domenica 29 maggio 2011

L'intelligenza cosmica

Pensiero del giorno domenica 29 maggio 2011.

"Ciascuno di noi è un’entità individuale che ha una propria vita;
ma noi non siamo soli, facciamo parte di un insieme, e la
questione che ci interessa è sapere come possiamo conciliare le
esigenze della vita individuale con quelle della vita collettiva.




Ogni individuo è particolare: è l’Intelligenza cosmica ad aver
creato questa varietà di creature e non si deve cercare di
livellarle, di uniformarle. Ciascuno ha il diritto di
manifestarsi con le proprie differenze e la propria originalità,
a condizione però di armonizzarsi con l’insieme, come in
un’orchestra. Per forma, materia e sonorità, quante differenze
fra violino, violoncello, pianoforte, oboe, flauto, arpa, tromba,
piatti, gran cassa...! Ma da questa diversità nasce un’armonia
perfetta."

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Post in evidenza

Qualcosa, niente e tutto ...

Questa frase, a dir poco, è tutto un mondo. Scritta e pensata in un contesto poetico, è oggi quanto mai attuale e idonea per riflettere ...